Würth Karriere Modell (WKM): il Kick-Off

Dopo l’impegnativo Assessment le nostre brillanti risorse sono pronte a partire per una nuova avventura. Ciò che li aspetta è un percorso formativo personale e professionale in vista di una crescita manageriale: saranno catapultati in una realtà in cui l’importanza del team è vitale, ma allo stesso tempo confrontarsi e sfidarsi sarà inevitabile per centrare l’obiettivo.


Roberto Berti, mentre si confronta con i colleghi durante un workshop.

Facciamo 2 chiacchiere con Roberto Berti, performante Venditore della Provincia di Verona.
  1. Cosa provi in questo momento?

In questo momento le sensazioni che provo sono tante: sento una grande emozione unita ad un ancora più crescente senso di responsabilità.

Essere stato scelto all’interno di un’azienda come Würth, per sviluppare un progetto così importante, mi rende estremamente orgoglioso.

  1. Cosa ti aspetti da questo percorso?

Credo molto in questo percorso e credo che, sia sotto l’aspetto professionale che quello umano, mi possa far crescere in modo esponenziale. L’ambizione più grande è quella di superare tutti i limiti mentali che quotidianamente affronto.

  1. Che impatto ha per te essere stato selezionato come potenziale Manager del Domani?

Il fatto che un’azienda dai numeri impressionanti, tecnologicamente avanzata, un passo avanti rispetto ad altre, meritocratica e formata da più di duemila persone, mi abbia offerto un’opportunità come questa mi ha lasciato inizialmente sbalordito.

Uno Stupore iniziale che ha lasciato subito il posto ad un profondo senso di responsabilità ed orgoglio.