Lidia: grinta e passione allo stato puro!

In All, People by Alessia Marola

Anche le donne possono trovarsi completamente a proprio agio in Logistica: è una questione soggettiva!

Lidia, in azienda da 22 mesi, è assistente al Responsabile della Logistica della sede di Capena.

E’ giovane, ma ha le idee molto chiare sugli obiettivi che vuole raggiungere. Conosciamola meglio!

Come sei venuta in contatto con Würth?

Gira la card

Come sei venuta in contatto con Würth?

A dire il vero in parte l’azienda la conoscevo già da molto tempo, in quanto mio papà lavora nel settore automobilistico e fin da piccola vedevo prodotti e scatole Würth ovunque, sia in officina che per casa.
Mi sono candidata su LinkedIn, per uno stage in cui sarei stata di supporto alla logistica e coerente con il mio titolo di studi (ingegneria gestionale).
Al momento della candidatura ero tirocinante da circa 2 mesi in una nota azienda di moda a Roma, mi piaceva molto e mi trovavo bene ma non vedevo nulla di concreto prospettarsi nel futuro immediato. Ciò che è stato determinante e mi ha fatto scegliere Würth è stato il fatto che, già in fase di colloquio conoscitivo, mi è stato prospettato un piano di inserimento e di crescita nel ruolo. A differenza dell’altra azienda, ho visto delle prospettive stimolanti ed interessanti per il mio futuro e questo per me è stato ciò che ha fatto la differenza.
La cosa che poi, fin da subito, mi ha colpita e spiazzata allo stesso tempo una volta entrata in azienda è stato il coinvolgimento delle persone: l’aria che si respira in Würth è un qualcosa di unico!


Com’è organizzata la tua giornata tipo e quali sono le tue attività?

Gira la card

Com’è organizzata la tua giornata tipo? Quali sono le tue attività?

Nel mio lavoro ci sono compiti quotidiani ed altri che devo gestire entro la settimana. Le attività settimanali sono essenzialmente tutte le operazioni di monitoraggio dell’entrata/uscita merci e di valutazione del grado di servizio al cliente.
Inoltre mi occupo di progetti che coinvolgono la logistica in toto; collaboro principalmente con il mio responsabile, con il quale ho degli incontri settimanali per confrontarci ed aggiornarci, ma comunque mi viene lasciata grande autonomia e delega.


Un reparto come la logistica è prettamente maschile o lascia spazio anche al femminile?

Gira la card

Un reparto come la logistica è prettamente maschile o lascia spazio anche al femminile?

Personalmente non credo nei falsi miti. Anche le donne possono trovarsi completamente a proprio agio in questo ambiente, è una questione soggettiva! Ho varie colleghe donne che lavorano come magazziniere, anche se devo ammettere che sono in minoranza semplicemente per una questione fisica. Negli uffici, invece, secondo me le donne sono addirittura più performanti: è un lavoro che richiede precisione e velocità e noi donne in questo abbiamo una marcia in più!


I colleghi ti descrivono come una persona dinamica e propositiva, che coinvolge le persone e le rende partecipi. Ti riconosci in questa descrizione?

Gira la card

I colleghi ti descrivono come una persona dinamica e propositiva, che coinvolge le persone e le rende partecipi. Ti riconosci in questa descrizione?

Devo ammettere che mi ci rivedo abbastanza. Amo stare in mezzo alle altre persone, ma soprattutto odio la negatività: quando si inizia una nuova avventura o un nuovo progetto insieme, cerco sempre di coinvolgere i miei colleghi ed avere un approccio positivo alle sfide di ogni giorno. Ad esempio, con il mio “spargere la voce” siamo riusciti ad organizzare un corso di inglese aziendale, d’estate facciamo sempre una partita di beach volley a settimana e questi eventi contribuiscono a rendere più scherzose e leggere anche le nostre giornate lavorative.


Siamo sempre alla ricerca di nuovi collaboratori per diverse posizioni in azienda. Se dovessi confrontarti con un futuro candidato, gli diresti: “Würth non fa per te se…”?

Gira la card

Siamo sempre alla ricerca di nuovi collaboratori per diverse posizioni in azienda. Se dovessi confrontarti con un futuro candidato, gli diresti: “Würth non fa per te se…”?

Se non sei una persona che lavora con voglia e passione meglio lasciar perdere! Posso dire che la passione è la linfa vitale che ha reso la nostra azienda la grande realtà che è oggi.


Image

In bocca al lupo per il futuro Lidia!

Thank you to #bepartofsomethingamazing!