Sharing Experience – Confronto e consapevolezza per intraprendere un cammino insieme

In All, Company Life, Human Capital by Sara Cifarelli

Essere assunti in un’azienda non è mai il punto d’arrivo, bensì quello di partenza.

Dal momento dell’assunzione, infatti, inizia per il nuovo collaboratore una nuova avventura. Che si abbia già maturato esperienze presso altre aziende o che sia il primo vero approccio al mondo del lavoro, la situazione poco cambia. Per tutti inizia un viaggio alla scoperta di un nuovo “mondo”.

Si scopre dall’interno, da vicino l’azienda che fino a poco tempo prima si conosceva solo su carta (o da internet), si impara l’utilizzo di nuovi programmi, di processi, si conoscono i colleghi, il loro caratteri, si impara a lavorare in team ed a conoscerne le sue dinamiche, ci si confronta con Manager e Responsabili, si fissano degli obiettivi concreti da raggiungere, si impara ad assumersi responsabilità, a rispettare scadenze.

Al contempo, si porta all’interno dell’azienda nuovo know-how, nuove idee, propositività, energia ed entusiasmo da condividere con altri colleghi.

Ogni azienda che fondi il suo successo sulle persone che ne fanno parte, ha l’obbligo di accertarsi periodicamente che l’avventura intrapresa dai nuovi collaboratori sia all’altezza delle aspettative.

Per questo motivo, la nostra Direzione ha voluto incontrare tutti i nuovi collaboratori dei reparti interni assunti nell’anno 2018: un’occasione per fare un bilancio dei primi mesi in azienda, per condividere reciproci punti di forza, ma anche aree di miglioramento. Autoanalisi e feedback. Perché solo così si cresce, solo così è possibile rimanere in linea con quello che è il nostro motto: “More quality, more speed”.

L’evento Sharing Experience si è dimostrato essere un momento estremamente stimolante, di dialogo e confronto aperto, tra Direzione e nuovi collaboratori, proprio per migliorarsi reciprocamente. Entrambe le parti ne sono infatti uscite arricchite, motivate, con maggiore consapevolezza di cosa significa far parte di una multinazionale come Würth Italia e di cosa è concretamente possibile fare per crescere… INSIEME!

0
6
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0