Great Job! L’importanza della gratitudine in un Team

In All by Manuela Ronghi

Non basta mettere insieme le persone per creare un Team, soprattutto se da quel gruppo di individui ci si aspetta che collaborino per raggiungere obiettivi importanti.

Ugualmente, alla riconoscenza della performance del singolo è indissolubilmente legato il sentimento di gratitudine per tutti quelli che nella stessa progettualità abbiano messo in campo competenze, impegno, passione e talento.

L’importanza, quindi, del lavoro di squadra è l’elemento emerso dalle testimonianze di Federica che si occupa di Formazione e Sviluppo in Würth Italia, e Paolo Responsabile Befueller Industria Italia, nel raccontarci l’esperienza vissuta di recente con il riconoscimento per il loro Great Job! *

Di cosa vi occupate in Würth Italia?

Federica: Lavoro in Würth da circa un anno e faccio parte del team formazione e sviluppo: alimentiamo le proposte formative e progettiamo percorsi di sviluppo per dare continuità ed espressione alle aspirazioni e alla crescita dei nostri colleghi

Paolo: Sono responsabile del gruppo Refiller Italia (servizio logistico)

Qual è stato il vostro percorso formativo?

Paolo: Sono entrato in azienda nel maggio 2007 presso la Divisione Industria, operando in qualità di Befueller (servizio logistico kanban) per circa 5 anni, e successivamente ho maturato tre anni di esperienza come venditore presso la Divisione Artigianato. Dal 2015 sono diventato responsabile Befueller Industria Italia

Federica: Il mio percorso formativo è caratterizzato da un ampio orizzonte geografico: diploma classico a Napoli, Laurea in Psicologia del Lavoro e delle organizzazioni a Padova e master in HR Specialist a Milano! Prima di approdare in Alto Adige, ho vissuto a Padova dove ha avuto inizio il mio percorso professionale e dove ho incontrato professionisti che hanno lasciato un’impronta importante sul mio sviluppo

Quali competenze ritenete strategiche per chi svolge il vostro lavoro?

Federica: Sicuramente sono tante e sempre più in evoluzione. Tra tutte però penso che proattività, capacità di progettazione, pensiero strategico e spirito critico siano quelle che mi guidino maggiormente nell’agire quotidiano.  Inoltre ritengo che il rispetto e il sincero interesse verso la persona siano valori imprescindibili per lavorare in sinergia con e per le persone

Paolo: Le competenze che ritengo più importanti sono: organizzazione del lavoro del gruppo e pianificazione delle priorità. Tengo sempre alta la mia attenzione sul coordinamento in prima persona delle attività per le installazioni di sistemi presso i clienti nuovi, sull’affiancamento dei collaboratori, e sul miglioramento della produttività dei colleghi con l’obiettivo di creare e mantenere una squadra di lavoro coesa

C’è un motto in cui vi rivedete molto?

Paolo: Uniti si vince

Federica: Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti!

Cosa avete provato quando vi è stato detto di aver ricevuto il riconoscimento del Great Job?

Federica: Un grande senso di gratitudine, riconoscenza e soddisfazione nei confronti di tutto il team e del lavoro svolto insieme: è proprio vero che “Se vuoi andare veloce corri da solo; Se vuoi andare lontano corri insieme”, e un forte senso di “ispirazione” e motivazione verso uno stile di leadership orientato al riconoscimento e allo sviluppo delle persone

Paolo: Il riconoscimento è stato motivo di orgoglio. Il premio però lo voglio condividere con tutto il gruppo. Ognuno di loro lo avrebbe meritato!

Cosa suggerireste ad un giovane che sta per iniziare a lavorare in Würth?

Paolo: Consiglio di essere sempre leali, disponibili, seri e propositivi. Di avere ogni mattina l’entusiasmo “del primo giorno di lavoro” e di dare sempre qualcosa in più, per sé stessi e per l’azienda. Di avere sempre il sorriso in volto

Federica: Suggerirei di andare sempre “oltre”: oltre il singolo progetto o compito affidato, oltre le implicazioni del qui ed ora, oltre le barriere o difficoltà che possono essere percepite, oltre perché Würth è la realtà dove, se vuoi, puoi davvero fare la differenza

*Great Job è un riconoscimento assegnato ogni anno dalla Direzione Aziendale di Würth Italia ai collaboratori che si sono particolarmente distinti per impegno, proattività e senso di responsabilità nel portare avanti progetti e iniziative che hanno determinato benefici per il loro Team e per l’azienda stessa. Leggi anche: https://bit.ly/3qvi9Xo

[Grazie a Federica Latte Bovio e Paolo Manieri di Würth Italia]